NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
08
Thu, Dec
65 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Guardia Costiera recupera esemplare di “caretta caretta" impigliata nelle reti

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Un esemplare di tartaruga “caretta caretta” è stato rinvenuto ieri da un pescatore intento in attività di pesca a largo di Calasetta.

Del rinvenimento è stata informata la Capitaneria di Porto di Sant’Antioco che ha provveduto tempestivamente al recupero.
Nella mattinata di oggi la tartaruga è stata consegnata al “Centro recupero Cetacei e Tartarughe marine” di Nora.

L’esemplare lungo circa 50 cm che era impigliato nella lenza di un palangaro di superficie, in buono stato di salute ha trascorso la la notte presso i locali della Capitaneria di Porto.

La capitaneria di porto di Ponti ricorda chè sempre possibile e meritevole segnalare e consegnare le tartarughe ed eventuali specie in via di estinzione e in cattive condizioni si salute pescate impigliate nelle reti.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità