NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
09
Fri, Dec
63 Nuovi articoli

Sant'Antioco. La guardia costiera soccorre un gommone in avaria al largo di Capo Sperone

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Era a mezzo miglio da Capo Sperone quando il motore del gommone su cui trovavano tre uomini, due a bordo ed uno intento ad effettuare una battuta di pesca subacqua,  è andato in avaria. Così ai due uomini che si trovavano a bordo, non riuscendo a far ripartire il motore della'imbarcazione, hanno chiesto aiuto all'ufficio circondariale marittimo di Sant'Antioco. Ricevuta la richiesta la sala di controllo della guardia costiera ha predisposto immeditamente l'operazione di Soccorso coordinata dal comandante del porto il tenente di vascello Diego Leone. La motovedetta cp 812 ha laciato immeditamente le banchine del porto di Ponti raggiungendo in 20 minuti i malcapitati. Dopo aver preso a e rimorchio del natante e aver recuperato il terzo occupante intento in operazioni di pesca subacquea la motovedetta ha fatto rientro in porto.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna