NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
07
Wed, Dec
67 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Motovedetta guardia costiera soccorre yacht alla deriva

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

La motovedetta cp 812 della guardia costiera di Sant’Antioco ha soccorso ieri notte uno yacht alla deriva. La richiesta di soccorso da parte di due uomini a bordo di uno yacht battente bandiera inglese alla deriva a circa 2 miglia a sud di Cala Piombo per aver finito il carburante, è giunta alla Sala Operativa dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Sant’Antioco intorno alle 22,30 di ieri notte. A consigliare i due uomini a bordo del natante, che stavano trasferendo l'imbarcazione da Palma di Maiorca a Malta, a chiedere con urgenza soccorso alla Guardia Costiera è stata la corrente marina particolarmente forte in quel tratto di mare e l’impossibilità  di poter risolvere la situazione da soli. Immediata la risposta dell'ufficio marittimo di Sant'Antioco. La Motovedetta CP812 dopo aver lasciato la banchina del Porto di Ponti ha raggiunto la zona interessata in 35 minuti. Dopo aver preso a rimorchio il natante ha fatto rientro dopo 5 ore  in porto  dove l'imbarcazione è stata ormeggiata al sicuro  in banchina. L'operazione di soccorso, nonostante le favorevoli condizioni meteorologiche, si è protratta per tutta la nottata a causa delle grandi dimensioni dell’imbarcazione che hanno obbligato il Comandante della Motovedetta a procedere lentamente nel rientrare verso il Porto Commerciale di Sant’Antioco.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità