NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
04
Sun, Dec
59 Nuovi articoli

Carbonia. Giovane napoletano in trasferta denunciato per truffa e ricettazione

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

I carabinieri della  radiomobile hanno denunciato a piede libero con l'accusa di truffa e ricettazione S.M.  un giovane napoletano di 23anni in trasferta a carbonia. Nel pomeriggio di ieri diverse telefonate sono arrivate alla centrale operativa da parte di giovani donne e commesse di alcuni negozi del centro città che  lamentavano di essere state truffate da un napoletano, che andava in giro con un borsone, vendendo dei profumi di marca ceh si sono rivelati dei “tarocchi”. Il giovane   si era presentato alle commessse di diversi negozi spacciandosi alle commesse come come venditore di profumi con negozio a Napoli in fase di chiusura e aveva necessità di vendere i suoi prodotti per poter salvare la situazione economica, inducendole  a comprare i profumi con sconti elevatissimi al prezzo, che sembrava un vero affare, al costo di 35.00 euro. Una volta allontanatosi però le truffate si accorgevano che il profumo era contraffatto e che addirittura sulla scatola vi era anche scritto “made a napoli”. Ricevute le segnalazioni militari si sono messi subito alla ricerca del ragazzo trovandolo in centro città. Dopo averlo fermato gli hanno sequestrato i profumi sicuramente contraffatti, anche se le confezioni erano uguali alle originali, denunciandolo per truffa e ricettazione. Una ramanzina è stata fatta anche alle ragazze in quanto si erano dimostrate credulone perchè acquistare dei sedicenti prodotti di marca a prezzi molto ridotti (anche del 70%) e di provenienza furtiva o taroccati e voler fare l’affare a tutti costi è la cosa migliore per essere truffati.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità