NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
08
Thu, Dec
61 Nuovi articoli

Carbonia. Rinvenuti dai Carabinieri dentro un furgone 500 km circa di rame

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Rinvenuti alle porte di Carbonia  500 km circa di rame pronti per lo smercio. I carabinieri della stazione di giba, nel corso di un servizio di prevenzione effettuato a carbonia hanno notato ieri pomeriggio un furgone posteggiato in uno spiazzo in mezzo alla campagna all'ingresso della citta. Da un primo controllo del mezzo è risultato intestato ad una persona residente a Trento e senza assicurazione. Ad insospettire i militari è stato il fatto che il mezzo era particolarmente basso e ciò che si intravedeva all'interno era coperto da un telo di plastica. Così vista tale situazione il furgone è stato aperto per ulteriori controlli. All'interno sono stati cosìvenivano trovati circa 500 chilogrammi circa di cavo di rame di vario spessore, tagliati in pezzi di metri uno cadauno, per un valore al mercato dei rottamatori di circa 2000 euro. Inoltre i carabinieri all'interno del furgone hanno trovato due grandi cesoie utilizzate sicuramente per tagliare i cavi. Al momento da parte dei carabinieri di Giba che sono titolari dell'inchiesta sono in corso  indagini per risalire agli autori di ciò che si presume provento di un futo di rame. A rendere difficoltosi gli accertamenti è il fatto che il furgone non risulta rubato, nessuno ha denunciato ha rivendicato la proprietà e non si conosce chi utilizzasse visto che il proprietario o quanto meno l'intestatario del mezzo risulta  residente a Trento. Inoltre sono in corso anche gli accertamenti per stabilire dove sia stato commesso il furto del rame, che trattandosi di una elevata quantità sicuramente i ladri hanno lavorato per almeno tre o quattro ore.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità