NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
23
Mon, Oct
64 Nuovi articoli

Carloforte. Rubiu (Capogruppo Udc) Disservizi nella tratta da e per Carloforte

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Odissea ieri mattina per i passeggeri sulla tratta Carloforte - Portovesme, con nuovi disservizi per turisti e pendolari. I traghetti Gb Conte e Anna Mur sono stati soppressi per le dovute manutenzioni nei cantieri. La scelta obbligata è stata la sostituzione con le motonavi Ichnusa e Arbatax, con posti auto insufficienti per gli imbarchi verso l’Isola di San Pietro. Una contestazione verso la Delcomar sfociata poi in rissa tra i passeggeri che, pur essendo prenotati, non sono riusciti a partire per la carenza dei posteggi macchine sul traghetto. Una confusione che è stata denunciata dal capogruppo regionale Udc Gianluigi Rubiu: <<Non parliamo di mezzi nuovi, perché i fatti dimostrano il contrario, visto che il traghetto Arbatax ha oltre 60anni di servizio – esordisce l’esponente centrista – Non basta. Sono stati mandati in pensione i traghetti Sibilla e Vesta che avrebbero assicurato un trasporto efficiente e efficace, senza soluzioni alternative adeguate per i passeggeri>>. Così, durante l’estate, si sono ripetuti i disservizi sulle rotte per le isole minori del Sulcis: <<Questo è un segnale palese – conclude Rubiu – della mancata applicazione del bando migliorativo per la tratta da e per Carloforte. La Delcomar, al momento dell’entrata in vigore del servizio, si è impegnata a incrementare le corse e i posti auto. Purtroppo l’ennesimo disservizio certifica il disconoscimento degli impegni, con il decremento dei posti auto e i passeggeri rimasti a terra. E’ inammissibile continuare con questa disorganizzazione, che danneggia l’immagine della Sardegna e produce enormi disagi per i residenti. Il servizio da rendere all’utenza è veramente ridicolo. Non si sta garantendo la continuità territoriale per le isole minori, con enormi disagi per i cittadini di Carloforte e dintorni. Sollecitiamo l’assessore regionale ai trasporti per un’immediata soluzione del problema, ripristinando dei traghetti efficienti lungo le tratte che da Portovesme e Calasetta portano nell’Isola di San Pietro>>.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna