NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
11
Sun, Dec
59 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Incidente SS 126. Conducente denunciato per omissione di soccorso

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi
Esce di strada con la propria macchina e non soccorre le due passeggere che erano a bordo dell'auto.  Adesso  M. F. 38 anni di Iglesias, celibe, dovrà rispondere di omissione di soccorso per la denuncia a piede libero fatta dai carabinieri nei suoi confronti al termine della indagini.L'episodio è successo alcuni giorni fa al km 7 della ss 126 tra Calasetta e Sant’Antioco. L'uomo che doveva raggiungere Calasetta con la propria autovettura in compagnia di due ragazzine minorenni di 13 e di 14 anni di Carbonia che stava accompagnando a vedere una partita di pallavolo giovanile, ha perso il controllo dell’autovettura ed uscito fuori strada. A aver messo nei guai l'uomo è stato il fatto che non avrebbe prestato  alcun soccorso alle passeggere e avrebbe impedito loro di avvisare i genitori. Le due ragazzine sono state comunque soccorse dal padre di un'amica delle due ragazze, che transitava in quel momento sul luogo dell'incidente, che ha caricato le due minorenni riportandole a Carbonia. Le ragazze dopo il rientro a casa sono state fatte visitare dai sanitari che hanno loro diagnosticato lesioni personali giudicate guaribili in 3 ed in 10 giorni. A quel punto i genitori delle due giovani si sono recati al comando dei carabinieri di Carbonia dove, per conto delle figlie, hanno sporto formale querela.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità