NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
23
Mon, Oct
64 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Scontro tra tre auto sulla 126 vicino all'ex Centrale. Ferito lievemente un 50/enne di Sant'Antioco.

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Per fortuna a subire danni sono state solo le auto. Un ferito lieve è il bilancio dell'incidente stradale avvenuto questa mattina poco dopo mezzogiorno sulla statale 126, tra Sant'Antioco e il Bivio Matzaccara, nel breve rettilineo nei pressi dell'ex centrale elettrica in disuso, oggi di proprietà del Comune di San Giovanni Suergiu. Per motivi ancora in via di accertamento una Opel Corsa con a bordo un giovane di Carbonia diretto a Sant'Antioco, una Fiat 500 di nuovo tipo con a bordo padre e figlio di Sant'Antioco e una Toyota Corolla che seguiva la 500 con a bordo un giovane di Sant'Antioco, che procedevano in direzione San Giovanni Suergiu, sono state coinvolte in uno spettacolare incidente stradale che per fortuna non ha causa danni alle persone. La collisione ha causato il ribaltamento della 500 che si è fermata al centro della carreggiata mentre la Opel corsa e la Toyota si sono dernmate sui rispettivi cigli della strada. I conducenti della fiat 500 ha riportato solo lievi ferite ma è stato ricoverato per accertamemti al pronto soccorso di Carbonia. Illesi sono rimasti il passeggero di una delle due auto e l'autista della Toyota e della Opel corsa . Sul luogo dell'incidente sono intervenute due pattuglie dei carabinieri. I militari di San Giovanni Suergiu hanno eseguito i rilievi di rito mentre quelli di Tratalias hanno regolato il traffico sulla statale. Su posto sono intrevenuti anche i vigili del fuoco del distaccamento di Carbonia e le ambulanze del 118 di cui una ha accompagnato il ferito al pronto soccorso.

 

Foto  vigili del fuoco

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna