NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
21
Thu, Sep
68 Nuovi articoli

Teulada. Diportista accede nell'area marina interdetta. Fermato e multato dai carabinieri

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

In località “porto zafferano”, nell'area marina vicino a  di Teulada, l’equipaggio dell’unità navale cc707 dei carabinieri, nel corso di una normale vigilanza del tratto di mare ricadente nelle pertinenze del poligono militare, ha multato con una sanzione  amministrativa un giovane di Capoterra che a bordo di un natante da diporto a motore navigava nello specchio acqueo interdetto alla navigazione, in violazione dell’ordinanza emessa dalla capitaneria di porto di Cagliari. L'operazione dei carabinieri del reparto marittimo è stata effettuata, in appoggio alle unità navali del 1° reggimento corazzato di Teulada, con  un  gommone in dotazione alla motovedetta che per la sua migliore utilizzabilità viene spesso impiegato per i controlli nei bassi fondali. I carabinieri ricordano a chi va per mare per diporto che nei pressi di Cala Zafferano è vietata la sosta, l’ormeggio, lo sbarco a terra e la balneazione ad una batimetrica inferiore a 5 metri.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna