NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
13
Wed, Dec
50 Nuovi articoli

Migranti. Nella notte oltre 100 extracomunitari sono sbarcati nelle coste del Sulcis

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Sono ancora in corso le operazioni di trasferimento al Cpa di Monastir di alcuni migranti degli oltre cento extracomunitari sbarcati questa notte nelle coste del Sulcis. Un primo gruppo composto da 62 persone, tutte  in buone condizioni di salute, che hanno dichiarato di essere di nazionalità algerina sono stati presi in consegna intorno alle 23 sulla spiaggia di Portopino  dagli uomini della guardia di Finanza. Dopo qualche ora sempre a Portopino  è avvenuto un nuovo sbarco sbarco di 30 migranti, sempre algerini. sul posto sono intervenuti i carabinieri di Carbonia che gli hanno presi in consegna e di cui  un gruppo di 14 persone sono state  portati a Cagliari- L'emergemnza sbarchi non era però finita. Infatti all'alba un altro sbarco con un numero imprecisato di extracomunitari ha interessato le coste di Chia ma  altre segnalazioni di sbarchi sono arrivate anche  da Sant’Antioco e dal Poligono militare di Capo Teulada.  In particvolre in mattinata, nove migranti sono arrivati a Sant'Antioco,. di questi 5 sono stati trovati in una piazza del paese mentre gli altri 4 si sono consegnati spontaneamente alla Guardia di finanza. Intorno alle 9.50, sono stati segnalati  ualtri  due barchini a Porto Pino: a bordo 37 migranti tra cui due donne e un bambino. Infine nella zona  del poligono militare, in località di Portu Tramatzu, è approdata un'altra imbarcazione con 13 persone. Sono ancora in corso le operazioni di trasferimento al Cpa di Monastir mentre procedono a rtmo serrato i pattugliamenti nel Canale di Sardegna.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna