NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
24
Fri, Nov
59 Nuovi articoli

Iglesias. Un cervo maschio ucciso dai bracconieri località Gutturu Farris in agro di Domusnovas

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Un inqualificabile episodio ai danni di animali selvatici si è verificato tra sabato e domenica scorsa nelle montagne dell'iglesiente. Un maestoso esemplare di cervo maschio è stato ucciso si ritiene da bracconieri in località Gutturu Farris in agro di Domusnovas. Il cervo, da quanto accertato dal corpo forestale, è stato raggiunto al collo da un colpo di fucile caricato a pallettoni che ha provocato ferite mortali all'animale senza però riuscire ad ucciderlo. cervo ucciso foto piccolaIl cervo ha così vagato dolorante per qualche ora tra la boscaglia fino ad arrivare in località Gutturu Farris, agro di Domusnovas, dove le forze lo hanno abbandonato e si è dovuto fermare. Lo hanno trovato così alcuni cacciatori impegnati in una battuta di caccia, che hanno subito avvisato la Stazione forestale di V. A. di Iglesias, competente per territorio. I forestali, giunti sul posto insieme al veterinario della ex ASL di Carbonia e al veterinario convenzionato con provincia Sud Sardegna, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. E' il secondo decesso di selvatici nel giro di pochi giorni visto che meno di un mese un altro maschio adulto è stato investito di notte lungo la strada tra Domusnovas e Vallermosa. Vista la bellezza dell’animale,insieme al personale della stessa Provincia, sono state avviate per la sua imbalsamazione.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna