NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
03
Sat, Dec
62 Nuovi articoli

Carbonia. Guida auto con patente sospesa al cui interno ha nascosto un etto di hascish

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi


Stava rientrando a Sant’Antioco dopo il processo celebrato al tribunale di CagliarI, dove nella mattinata aveva consegnato i documenti per la messa in prova al servizio sociale, come aveva disposto il magistrato. Ma ha approfittato della trasferta nel capoluogo per rifornirsi di droga. Fermato a un a un posto di blocco nei pressi di Barbusi è finito in manette. Il protagonista della vicenda è P. S. , 50 anni, che era già stato arrestato nei giorni scorsi a San Giovani Siergiu assieme un amico dopo un intervento dei carabinieri, chiamati da un automobilista che era stato inseguito dai due lungo la strada e minacciato. Venerdì i carabinieri che stazioanvano ad un posto di blocco lo hanno visto arrivare in auto. erano gli stessi che lo avevano arrestato qualche giono prima. Così conoscendolo e sapendo che l’uomo era senza patente perché gli è stata sospesa, lo hanno fermato immediatamente e lo hanno sottoposto a perquisizione. Nascosto all'interno di un giubotto che uomo ha lasciato all’interno dell'auto vettura i carabinieri hanno rinvenuto un panetto di hascisch dal peso di 100 grammi. L'uomo è stato così nuovamente arrestato. questa volta per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, guida con patente sospesa e violazione degli obblighi imposti dall’autorità giudiziaria. In attesa di un nuovo processo per direttissima è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della compagnia dei carabinieri di Carbonia.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità