NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
06
Tue, Dec
56 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Arrestato imprenditore per possesso di armi e munizioni clandestine

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Nuova brillante operazione di carabinieri contro la detenzione di armi clandestine. Questa volta ad operare sono stati i carabinieri della stazione di Sant'Antioco.  A seguito di una perquisizione domiciliare sono stati recuperati un fucile calibro 12 con matricola abrasa, nascosto all'interno di un divano, cento cartucce a pallini, cinque cartucce a pallettoni e due a palla. Così dopo il rinvenimenti di armi e munizioni i militari dell'arma hanno arrestato S.B., un imprenditore del luogo di 48 anni, che  al termine delle formalità di rito lo hanno associato su ordine del magistrato alla casa circondariale di Uta. Arma e munizioni sono state sottoposte a sequestro. L’arma invece sarà inviata al RIS di Cagliari per il ripristino delle matricole ed accertare la provenienza e da dove eventualmente l'arma  è stata rubata.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità