NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
11
Tue, Dec
48 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Tragedia in mare al largo del Toro. Tre migranti salvati due morti e otto dispersi

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Tragedia del mare ieri sera al largo delle coste di Sant'Antioco. Si è trasformato in dramma il viaggio della speranza di un gruppo di 13 algerini che ha cercato di raggiungere il Sulcis, come avviene armai da anni, con un barchino. Forse per un guasto al motore la piccola imbarcazione andava alla deriva.   E' stato intercettato ieri sera  dalla guardia costiera di Cagliari al largo dell'isola Del Toro  nel quadrante meridionale dell'isola di Sant'Antioco. Raggiunta la piccola imbarcazione i marinai hanno trovato a bordoi tre extracomuniatri che  hanno riferito che poco prima diversi compagni di viaggio si erano  gettati in mare forse, illusi dalle luci, di poter raggioungere la costa a nuoto. Un racconto non troppo chiaro che però ha convinto le forze dell'ordine a dare il via alle ricerche, cui hanno partecipato Guardia Costiera di Cagliari a cui si è aggiunta una motovedetta di Sant'Antioco, Guardia di Finanza, Carabinieri e  un elicottero dell'Aeronautica militare dell'80° Csar di Decimomannu. A quanto si è appreso gli extacomunitari a bordo del barchino erano tredici. Uno è stato trovato quasi subito in mare e un altro questa mattina. Si tratta di un giovane della apparente età di 30 anni ma che non è stato potuto essere identificato per manacanza di documenti. Secondo il racconto concitato, fornito dai compagni di sventura, ne  mancherebbero dunque altri otto  che le forze dell'ordine stanno cercando sia in mare che sulla costa. Si apprende intanto che la Procura di Cagliari ha aperto un fascicolo di inchiesta in modo di far luce sulla vicenda. Intanti i tre migranti salvati, maschi, adulti, infreddoliti ma in discrete condizioni di salute, sono stati accompagnati al centro d'accoglienza di Monastir.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna