NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
22
Fri, Mar
42 Nuovi articoli

Sant'Anna Arresi. La finanza scopre attività abusiva di noleggio gommoni

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Le fiamme gialle della sezione operativa navale della Finanza di Sant'Antioco ha scoperto un'attività abusiva di noleggio gommoni che operava  a Portopino. La ditta  per oltre quattro anni avrebbe svolto  attività di noleggio di gommoni in modo del tutto abusivo. Le fiamme gialle dopo aver  hanno effettuato accurati controlli nell'ambito del noleggio e locazione di imbarcazioni da diporto hanno accertato che la ditta individuale che noleggiava gommoni a Sant'Anna Arresi era autorizzata ad esercitare la locazione di natanti ma nel cotempo avrebbe effettuato  abusivamente anche servizio di noleggio ed escursioni nautiche. Dall'esame della documentazione contabile è inoltre emerso che le imbarcazioni di proprietà del titolare della ditta venivano affittate in via esclusiva non a terze persone ma a familiari diretti della titolare, che risultavano quindi come veri e propri fornitori di un servizio commerciale di escursioni nautiche e unici clienti della ditta stessa. Le Fiamme gialle hanno anche visionato pubblicità e recensioni pubblicate su un noto social network in cui i clienti parlavano di escursioni e noleggio con skipper. La ditta è stata quindi sanzionata per la violazione delle norme contenute nel Codice della Nautica da diporto per un importo minimo di 300mila euro e un massimo di 1,5 milioni. L'irregolare condotta è stata inoltre segnalata all'ufficio dell'Agenzia delle Entrate del territorio.

comunicato finaza

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna