NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
24
Sat, Aug
15 Nuovi articoli

Sant’Antioco. Due fratelli arrestati per spaccio di sostanze stupefacenti.

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Al termine di una mirata attività d’indagine i carabinieri della stazione di Calasetta inisieme ai militari dell'arma della stazione di  Sant’Antioco e della  Radiomobile di Carbonia, hanno tratto in arresto con l'accusa di spaccio di stupefacenti due fratelli: A.C. ed M.C. rispettivamente di 18 e 20 anni,  originari di Carbonia,  residenti a Sant’Antioco. Dopo una perquisizione domiciliare effettuata questa mattina alle prime luci dell'alba all’alba, i militari hanno visto confermati i sospetti sono stati confermati i sospetti che i due fratelli, disoccupati, avrebbero organizzato un’intensa attività di spaccio al dettaglio di marijuana e hashish smerciata a Calasetta e a Sant’Antioco. sostanze stupefacenti sequestrateNel corso dell'operazione sono stati sequestrati  60 grammi di marijuana, in parte confezionata in singole dosi già pronta per lo spaccio, hashish, bilancini elettronici di precisione e la somma contante di 200 euro ritenuta provento dell’attività di spaccio. I due giovani dopo l'arresto sono stati condotti nella propria abitazione agli arresti domiciliari prima di essere condotti in Tribunale a Cagliari, per essere processati con rito direttissimo previsto per domani mattina.

foto concessa dai carabinieri

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna