NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
23
Sun, Jul
56 Nuovi articoli

Cagliari. Donna si dà fuoco davanti a Tribunale. Ricoverata in ospedale con diverse ustioni

Cronaca Regionale
Aspetto
Condividi

È ricoverata all'ospedale San Giovanni di Dio la donna di 50 anni di Carbonia che questa mattina si è data fuoco davanti all'ingresso del palazzo di giustizia di Cagliari. La donna poco prima era stata rinviata a giudizio dal Giudice dell'udienza preliminare Giampaolo Casula per calunnia nei confronti dell'ex marito. Terminata l'udienza, la cinquantenne è uscita dal Tribunale insieme alla sorella e si è cosparsa i vestiti di alcol, dandosi fuoco proprio sotto il porticato del palazzo sotto gli occhi di decine di persone. Un uomo ha visto la scena ed è subito intervenuto, utilizzando un giaccone per spegnere le fiamme. Sul posto sono arrivati i carabinieri della Compagnia di Cagliari e un'ambulanza del 118 che ha trasportato la ferita in ospedale in codice giallo. Le sue condizioni non sarebbero gravi.

ANSA.it Sardegna

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna