NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
09
Fri, Dec
63 Nuovi articoli

Carbonia. Iniziata col Cineteatro tutto esaurito la XIII edizione del Gospel Explosion.

Spettacolo
Aspetto
Condividi

È iniziata con un grande successo di pubblico la XIII edizione della rassegna Gospel Explosion 2015, organizzata dall'associazione Progetto Evoluzione con il contributo della Fondazione Banco di Sardegna. I Tony Washington Gospel Singers hanno regalato ai 350 spettatori, che la sera di Natale hanno affollato il Cineteatro di Carbonia,  un magnifico concerto di Natale. Eccezionale l'esibizione  del leader del gruppo, Tony Washington che ha coinvolto il pubblico che ha seguito con grande trasporto il concerto durato quasi due ore. Altrettanto emozionante è stata la prova delle coriste che hanno deliziato gli spettatori con alcuni eccezionali assolo che sono stati accolti da applausi scroscianti. La ciliegina sulla torta del concerto è stata l'esecuzione di Oh When The Saints Go Marching che ha fatto letteralmente saltare in piedi gli spettatori, al pari di altri immancabili classici natalizi come “Oh Happy Day” e Silent Night” (la nostra Astro del ciel) che sono state cantate assieme al pubblico con grande partecipazione. Tony Washington, visibilmente commosso per il grande calore dimostrato dal pubblico sulcitano, ha chiuso in bellezza con una struggente esecuzione di Forever You're My King che ha dedicato alla tragedia di Charleston (la città della South Carolina, da dove provengono i protagonisti della serata ella sera di natale,  teatro di una terribile sparatoria avvenuta lo scorso mese di giugno) che è stata e alle tante tragedie che, purtroppo avvengono nel mondo. L'esecuzione è stata preceduta da un invito alla preghiera. Tony Washington ha ricordato infatti ai presenti l'origine strettamente religiosa del Gospel come genere musicale. Visto il successo ottenuto a Carbonia per il pubblico di Sinnai e nei prossimi giorni di Sassari, Villamassargia e Vallermosa, sarà davvero un evento imperdibile.
Roberto Pinna

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna