NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
09
Fri, Dec
65 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Incontri musicali 2016. Gran finale con Michele Mirabella

Spettacolo
Aspetto
Condividi

Docenti e allievi provenienti da diverse nazioni, concerti e un finale speciale per la nona edizione dell’evento. Questo è stata la manifestazione “Incontri musicali” di Sant’Antioco che con l’edizione del 2016, la nona, si conferma evento di grande interesse nel panorama internazionale della formazione e della diffusione musicale.
Il cartellone è stato caratterizzato da masterclass con grandi nomi del concertismo e da eventi aperti al pubblico che hanno riscosso, come di consueto, grande favore di pubblico. Si è trattato di un successo frutto del mirabile lavoro svolto dagli enti organizzatori, la Scuola Civica “Don Tore Armeni” di Sant’Antioco presieduta dal Dott. Giorgio Testa e l’Associazione Culturale “Art&note” di Iglesias presieduta da Roberto Tripiciano.
Ben sette le docenze impegnate in corsi di alto perfezionamento svoltisi nell’ultima settimana di agosto, con celebri nomi del panorama quali Marco Gerboni (Sassofono), Luca Mangini (Ensemble di ottoni), Christian Chivu (Violino), Dimitri Mattu (Viola), Oscar Piastrelloni (Violoncello). Spazio anche per un seminario sul metodo Feldenkrais a cura di Giuseppe Di Liddo.
Tra i docenti il Direttore Artistico degli “Incontri Musicali”, il flautista italiano Antonio Amenduni, concertista con un’intensa attività internazionale che lo vede protagonista in importanti teatri di tutto il mondo.
La sapiente scelta dei docenti, la bellezza dei luoghi e la capacità organizzativa ormai nota nell’ambiente degli studenti di alto perfezionamento ha portato quest’anno a Sant’Antioco circa 70 giovani musicisti provenienti, oltre che da numerose regioni italiane, anche da Spagna, Svizzera e Corea. Sono stati proprio loro, i giovani studenti, oltre che i loro insegnanti i protagonisti di ben cinque concerti, seguiti da un pubblico numeroso e attento.
Non è mancato il sostegno all’iniziativa da parte del Comune di Sant’Antioco la cui Amministrazione ha creduto fortemente negli “Incontri musicali” e si è spesa attraverso l’impegno del Sindaco Mario Corongiu e del Vicesindaco delegato alla cultura Marco Massa.
L’edizione 2016 dell’evento ha riservato, inoltre, un finale speciale grazie alla presenza, come special guest dal 24 al 27 settembre del celebre violoncellista Enrico Dindo. A margine della sua masterclass Dindo ha donato, prima del concerto finale degli allievi una intervista in musica “duettando” in conversazione con Michele Mirabella.
La masterclass e i concerti del M° Dindo si sono svolti nella splendida cornice del Residence “I Ciclopi” grazie alla grande sensibilità della signora Patrizia Lange.
Gli “Incontri musicali” di Sant’Antioco rappresentano ormai un solido punto di riferimento per l’intero mondo della formazione musicale e forniscono delle positivissime ricadute al territorio in termini di animazione culturale, formazione e turismo culturale. La prossima edizione, la decima, merita quindi tutto il sostegno dei soggetti pubblici e privati, delle amministrazioni, dei sostenitori, delle fondazioni perché questo grande lavoro fin qui svolto possa portare a spegnere le dieci candeline nella maniera migliore!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna