NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
08
Thu, Dec
61 Nuovi articoli

“Parole in movimento”. Staffetta da Santa Teresa Gallura a Calasetta

Eventi Manifestazioni
Aspetto
Condividi

Venerdì 1° MAGGIO Santa teresa Gallura – Thiesi KM 117 Sabato 2 MAGGIO Thiesi – Terralba KM 123  Domenica 3 MAGGIO Terralba – Calasetta KM 118
L’Associazione culturale "Aina" con sede a Calasetta ha come obiettivo quello di usare pretesti per parlare di temi come: sviluppo di competenze, sviluppo del territorio, collaborazione e condivisione, capacità di progettazione, ma anche sviluppo e potenziamento di valori e di risorse individuali e sociali. Vogliamo fare questo parlando di opportunità e non di fallimenti cercando di rivedere il concetto di Benessere personale e sociale che non può e non deve essere disgiunto dal concetto di capitale sociale. Durante il mese di settembre 2013 abbiamo iniziato il nostro percorso portando a termine il primo progetto che è stato quello di fare il giro della Sardegna in pattini, per promuovere il modello relazionale di agiuru torrau. Abbiamo proposto i principi che sottostanno all’agiuru torrau diffondendo questi ideali anche nei giovani delle scuole medie inferiori e superiori e, lo scorso anno abbiamo ideato un concorso di espressione artistica, dando la possibilità ai ragazzi, sia individualmente che in gruppo, di esprimere questo valore e questa modalità relazionale, nelle forme a loro più congeniali.
Quest’anno intendiamo proporre la seconda edizione del concorso espressivo. Progetto Insieme a tali progetti quest'anno la nostra associazione si propone un obiettivo tanto ambizioso quanto bello, unire vari paesi della Sardegna attraverso una staffetta che verrà portata e condivisa da tante persone e che partirà da Santa Teresa Gallura per arrivare a Calasetta. Diventeremo un immaginario filo che poco alla volta e grazie alla collaborazione di tanti attraverserà la nostra terra per unirla sotto un unico principio ed ideale, ossia: con l'aiuto e la collaborazione di tanti si può arrivare là dove il singolo arriverebbe solo dopo mille difficoltà. Ecco così che torna a risuonare il principio dell'AGIURU TORRAU, tanto importante nel nostro passato ed altrettanto importante da riscoprire in questo presente di crisi e di forte individualismo. Il progetto ha una forte valenza simbolica anche se ha anche un risvolto pratico che è quello di analisi della cultura locale. Da un punto di vista simbolico verranno evidenziati alcuni aspetti

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità