NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
08
Thu, Dec
61 Nuovi articoli

Cagliari. Blitz dei lavoratori Eurallumina sede assessorato regionale all'ambiente

Politica Locale
Aspetto
Condividi

"Abbiamo chiuso a livello istituzionale e firmato accordi per la ripartenza della fabbrica con il Governo, la Regione e gli enti locali -ha spiegato Antonello Pirotto, storico leader della protesta operaia eurallumina- ora siano giunti alla parte autorizzativa. Siamo qui per chiedere all'assessorato la massima celerità burocratica – prosegue Pirotto - I tempi della burocrazia non sono quelli che servono agli operai riprendere l'iter che deve essere concluso entro dicembre". Si tratta di 185 milioni che darebbero la possibilità di riassorbire 357 operai dei quali 250 solo per la caldaia a vapore, conclude il sindacalista- oltre a tutti gli addetti tra fornitori e indotto”.  E' la sintesi del blitz che questa mattina ha portato gli operai dell'Eurallumina di Portovesme a ritrovarsi armati di trombe, fischietti e gli immancabili caschetti di lavoro davanti alla sede dell'assessorato regionale dell'Ambiente per chiedere appunto un'accelerazione dell'iter burocratico per la ripresa della fabbrica. La protesta degli operai Eurallumina ha già ad un risultato concreto. Una delegazione dei manifestanti  ha incontrato l'assessore regionale dell'Ambiente, Donatella Spano.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità