NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
11
Sun, Dec
59 Nuovi articoli

Cagliari. Nuovo sit-in oggi dei lavoratori Eurallumina all’assessorato regionale dell’Ambiente.

Politica Locale
Aspetto
Condividi


Nuovo sit-in dei lavoratori Eurallumina questa mattina davanti all’assessorato regionale dell’Ambiente, per monitorare e verificare lo stato del processo di esame della documentazione relativa alle autorizzazioni ambientali. «Questa iniziativa – scrive la RSU in una nota diffusa stamane – arriva a pochi giorni dall’inizio della procedura di verifica, avvenuto ufficialmente lunedì 21 settembre e, a tal fine,


Nuovo sit-in dei lavoratori Eurallumina questa mattina davanti all’assessorato regionale dell’Ambiente, per monitorare e verificare lo stato del processo di esame della documentazione relativa alle autorizzazioni ambientali. «Questa iniziativa – scrive la RSU in una nota diffusa stamane – arriva a pochi giorni dall’inizio della procedura di verifica, avvenuto ufficialmente lunedì 21 settembre e, a tal fine, il dirigente dell’Ente regionale, all’atto del deposito dei documenti avvenuto il 18 settembre 2015, ha annunciato il potenziamento della struttura, per garantire il rispetto della tempistica. Se alla fine dell’esame, quanto prodotto dall’Eurallumina sarà completo, potrà partire l’iter autorizzativo che prevede 60 giorni per la presentazione di eventuali osservazioni da parte di chi è contrario alla realizzazione del progetto.» Ma sembra che si profili un ennesimo ritardo in quanto sarebbe sttao chiesta una ulteriore documentazione per alcune criticità rilevate dal'Ente regionale. Iter che i lavoratori Eurallumina hanno promesso di seguire passo passo, senza abbassare la guardia e con ulteriori manifestazioni di monitoraggio

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità