NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
11
Sun, Dec
59 Nuovi articoli

Iglesias. L’on. Rubiu (UDC) domani al sit-in davanti al Cto

Politica Locale
Aspetto
Condividi

Il capogruppo dell’UDC in Consiglio regionale, Gianluigi Rubiu, sarà presente sabato mattina davanti al CTO, in via Cattaneo, a Iglesias al sit-in di protesta organizzato dal comitato “Uniti per la salute di Iglesias” a partire dalle 9.00. «Occorre mettere da parte le sterili contrapposizioni politiche per scongiurare lo smantellamento della sanità nella città, con l’abbandono dei presidi ospedalieri e il degrado dei servizi sanitari – dice Gianluigi Rubiu -. La manifestazione rappresenta l’ennesima occasione per salvaguardare lo stato sociale nel territorio.» «Non solo – aggiunge Gianluigi Rubiu – il rischio è che il presidio ospedaliero si trasformi in una sorta di ambulatorio. E’ un epilogo che non vogliamo. La struttura deve essere classificata come presidio di primo livello, garantendo le prestazioni specialistiche a Iglesias e dintorni.»

Al centro delle polemiche che da qualche giorno interessano la sanità sulcitana, anche i provvedimenti del commissario straordinario della Asl 7, Antonio Onnis, con lo spostamento di tutti i reparti dal Santa Barbara al Cto. «Un piano attuato senza chiedere le dovute autorizzazioni, che dimostra l’incapacità gestionale dei vertici dell’azienda sanitaria – conclude Gianluigi Rubiu - Ecco perché chiediamo all’assessore regionale della Sanità l’immediata revoca dell’incarico al commissario della Asl 7, che opera in piena autonomia con la violazione di norme essenziali per il funzionamento della sanità.»

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità