NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
09
Fri, Dec
63 Nuovi articoli

Movimento Partite Iva Sulcis Iglesiente. l'aumento irpef-irap è un insulto

Politica Regionale
Aspetto
Condividi


Dura presa di posizione del Movimento Partite Iva Sulcis Iglesiente cne giudica l'aumento irpef-irap deciso dalla giunta Pigliaru un insulto «Di tutto ci saremo attesi, tranne che la giunta regionale dei professori adottasse provvedimenti di tale portata. Sottrarre risorse alle imprese e ai lavoratori con l’aumento delle aliquote Irap e Irpef è un insulto!» Lo afferma il Movimento Partite Iva Sulcis Iglesiente. «Questa sempliciotta misura mette in evidenza l’inadeguatezza di professori, evidentemente abituati a fare esercizi accademici, e che mal si concilia con la necessità di positive azioni tangibili di riduzione di sperperi e di rilancio economico per il salvataggio della Sardegna.»

Paolo Bullegas, presidente del Movimento Partite Iva: «Non aver messo in atto alcun provvedimento per sanare sprechi e limitare sciali, e nel contempo chiedere di sborsare ulteriori imposte che graveranno pesantemente sui consumi, sulle produzioni e sull’occupazione è un insulto nei confronti di chi, giorno dopo giorno, è impegnato a far quadrare i conti e tenta di restare in piedi, tanto tra le imprese, quanto nelle famiglie.»

«I sardi, ulteriormente indebitati con il recente mutuo di 700 milioni di euro stipulato dai professori a metà 2015 – aggiungono i vicepresidenti Corrado Di Bartolo e Elio Cancedda – sono nauseati della conduzione scandalosa delle vertenze industriali, delle proposte indecenti di riforma degli Enti territoriali, così come della riforma sanitaria. Tutto questo è ben lontano da quelle che sono le esigenze dei Sardi» – concludono.

Una bocciatura a tutto tondo quella del Movimento Partite Iva Sulcis Iglesiente, che ritiene oramai indifferibile la mobilitazione generale, e invita a partecipare alle Assemblee popolari programmate: 8 Gennaio a Portoscuso; 12 Gennaio a Sant’Antioco, 15 Gennaio ad Iglesias.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna