NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
08
Thu, Dec
61 Nuovi articoli

Sardegna. Capelli (cd) e Uras (sel): Troppe consulenze all'Insar, Governo intervenga

Politica Regionale
Aspetto
Condividi

Roma. “Tante, troppe consulenze esterne, all’Insar. E’ il momento di fare chiarezza”. E’ questo il senso delle interrogazioni parlamentari presentate da Roberto Capelli, deputato di Centro Democratico alla Camera e da Luciano Uras, senatore di Sel a Palazzo Madama.
“Abbiamo chiesto ai ministri del Lavoro e dell’Economia – spiegano i due parlamentari – di fare luce su quanto avviene da alcuni anni all’Insar spa, società partecipata dalla Regione e dallo Stato per lo svolgimento di interventi di politiche del lavoro. Insar gestisce risorse per decine di milioni di euro, ma fa sistematico ricorso a collaborazioni esterne, di norma senza procedure di selezione pubblica, con affidamenti diretti o tramite utilizzo di short list. Parliamo, per il solo 2015, di 129 consulenze, costate 1.208.997 euro di cui una sola con selezione a evidenza pubblica. I disoccupati sardi – concludono Capelli e Uras - hanno diritto di sapere se le tante risorse messe a disposizione da UE, Stato e Regione siano spese davvero per creare lavoro o piuttosto non vengano sprecate con pratiche clientelari”.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità