NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
09
Fri, Dec
64 Nuovi articoli

Cagliari. Rischio che il progetto Siat tramonti per una politica che non ha il coraggio di assumersi le proprie responsabilità.

Politica Regionale
Aspetto
Condividi

Così Ignazio Locci Consigliere regionale Forza Italia Sardegna. "Faccio appello al senso di responsabilità istituzionale, affinché si apra un dialogo con il Comando Regione Militare e con lo Stato Maggiore dell’esercito attorno al progetto Siat, sistema innovativo destinato all'addestramento simulato dei militari, che in previsione coinvolgerà il poligono di Capo Teulada. Il Governatore della Sardegna Francesco Pigliaru, inoltre, valuti di convocare quanto prima il Co.Mi.Pa. (Comitato paritetico misto per le servitù militari). Il rischio che la nostra Regione perda il treno (altre Regioni sono pronte ad accaparrarsi il progetto, consapevoli dei grandi benefici che garantirebbe) si fa sempre più concreto. A questo punto il dialogo tra i vari soggetti coinvolti è prioritario: si è perso troppo tempo ed è arrivato il momento di decidere, perché in questa partita tutti devono assumersi le proprie responsabilità avendo il coraggio di pagare il prezzo delle proprie scelte, sia in termini politici (che sarebbero di breve termine) sia per il lascito alle generazioni future.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna