NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
05
Mon, Dec
56 Nuovi articoli

Iglesias. Rubiu (Udc). Ripristinare il percorso della diga Gennarta

Politica Regionale
Aspetto
Condividi

Un percorso inaccessibile che sottrae l’unico tracciato per gli appassionati di footing e attività sportive, ma strappa un tesoro ambientale agli amanti del turismo all’aria aperta. E’ la situazione della diga di Punta Gennarta – una fetta di territorio a pochi passi da Iglesias – che è stata chiusa dell’Ente Acque della Sardegna. Da qui l’interpellanza del capogruppo regionale dell’Udc Gianluigi Rubiu che contesta il provvedimento: <<In realtà – spiega – non ci sono più i presupposti per rendere inaccessibile il percorso attorno alla diga, in quanto sono state ripristinate le condizioni di sicurezza con la rimozione immediata di un masso caduto sulla strada. Si tratta di un intervento non giustificabile, in quanto il cedimento non ha causato danni che porterebbero all’incolumità degli utenti del percorso>>. Resta il fatto che non è stata autorizzata la riapertura del cancello d’ingresso all’itinerario. <<Con la carenza di spazi dedicati allo svago e alle attività sportive sarebbe auspicabile una pronta riapertura del sito, con l’utilizzo da parte di appassionati e amanti delle passeggiate – conclude Rubiu -  Il sito potrebbe essere usufruito e valorizzato anche a fini turistici per dare ossigeno all’economia della zona, priva di altri siti di tale importanza paesaggistica ed ambientale, con eventi di grande richiamo per le discipline sportive e ambientali>>.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità