NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
11
Sun, Dec
59 Nuovi articoli

Cagliari. Rubiu (Udc): « La riduzione del carburante agricolo a costo agevolato ennesima beffa per un’agricoltura sarda in grave sofferenza».

Politica Regionale
Aspetto
Condividi

La riduzione del carburante agricolo a costo agevolato rischia di essere l’ennesima beffa per un’agricoltura sarda in grave sofferenza. La denuncia arriva dal capogruppo dell’Udc in Consiglio regionale, Gianluigi Rubiu: «Una decisione restrittiva della Giunta regionale assegna alle aziende una quantità minore di gasolio utilizzabile per le esigenze del lavoro nelle campagne – attacca Gianluigi Rubiu in un’interpellanza all’assessore – con il pericolo di dover restituire la quota di carburante in eccesso mediante il pagamento di una sorta di penale. Si tenga conto che in questo periodo solitamente si provvedeva ad assegnare un supplemento di carburante utile alle aziende agricole. Sono state però modificate le tabelle ed i parametri, con criteri restrittivi per le imprese rurali. Si registrano anche delle lungaggini per le autorizzazioni all’acquisto agevolato del carburante agricolo. Un ritardo assurdo, che viene imputato alle difficoltà nella gestione del costoso programma informatico – conclude Gianluigi Rubiu -. E invece di agevolare gli utenti e la tempistica di evasione delle pratiche, ha avuto per assurdo l’effetto di provocare un salasso, con ulteriore aggravio delle condizioni già assai tartassate di chi opera in agricoltura.»

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità