NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
08
Thu, Dec
61 Nuovi articoli

Locci (fi). Dopo sospensione si ripristinino le classi soppresse

Politica Regionale
Aspetto
Condividi


Con la sospensione della delibera di Giunta contenente il tanto contestato Piano di dimensionamento scolastico, si rende necessario un intervento autorevole del Presidente Francesco Pigliaru presso la Direzione scolastica regionale, con lo scopo di ripristinare il personale e i codici meccanografici delle scuole inizialmente destinate alla soppressione, ma oggi "salve" grazie al dietrofront dell'Assessorato dell'Istruzione guidato da Claudia Firino. Il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, infatti, con un discutibile eccesso di zelo aveva già provveduto all'annullamento dei codici scolastici, benché il Piano non fosse stato ancora approvato dalla Giunta. Ma non soltanto: la preventivata chiusura delle scuole aveva anche obbligato alla riduzione degli organici.

Considerata la situazione di incertezza che si è creata, complice un Esecutivo che, armato di paraocchi e tappi per le orecchie, non ha mai voluto ascoltare i comuni interessati né i pareri della Commissione consiliare competente, è determinante restituire certezze al corpo docente (e non solo) e ripristinare i codici affinché le famiglie possano reiscrivere gli alunni nei presidi scolastici frequentati fino a oggi.

Tutto questo naturalmente non sarebbe successo se gli illustri professori fossero scesi dal piedistallo per tempo e avessero ascoltato chi, a ragione, sin dall’inizio ha cercato di contestare il Piano di dimensionamento. Ma, purtroppo, con la classica frittata già fatta, si è dovuto attendere l’intervento dell’Anci che, chiedendo la sospensione del documento, ha anche causato l’incidente tutto interno al centrosinistra. Ancora una volta a pagare i malumori e le incertezze che covano nella maggioranza di governo sono le famiglie.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità