NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
21
Fri, Sep
40 Nuovi articoli

Capoterra. Interrogazione del consigliere regionale Cesare Moriconi su chiusura di alcuni uffici sanitari in paese

Politica Regionale
Aspetto
Condividi

cesare MoriconiIl consigliere del PD Cesare Moriconi ha presentato oggi una interrogazione per sollevare il caso della chiusura degli uffici sanitati preposti alla scelta o revoca del medico di famiglia e del pediatra di libera scelta a Capoterra. Moriconi dopo aver ricordato che “tale decisioni assunta dai vertici aziendali sta comportando notevoli, e talvolta insormontabili, disagi soprattutto nella fascia anziana di popolazione e in quella bisognosa di cure in quanto affetta da gravi patologie”, ha sottolineato come “la scelta non sembra rispondere a oggettivi criteri di efficacia ed efficienza del servizio sanitario in quanto viziata da un evidente squilibrio in termini di prestazioni rispetto popolazione servita”.
Il consigliere nel ritenere che “nella prospettiva di un sevizio sanitario debba avere cura di venire incontro alle pressanti esigenze di una popolazione che ha difficoltà di mobilità per spostamenti anche di breve tragitto”, ha interrogato l’Assessore della Sanità per sapere se non ritenga opportuno: “intervenire con urgenza al fine di ripristinare la riapertura degli Uffici preposti alla scelta o revoca del medico di famiglia e del pediatra di libera scelta presso il Comune di Capoterra con una cadenza di almeno un giorno la settimana”.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna