NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
14
Mon, Oct
39 Nuovi articoli

Carbonia. Richiesta di CGIL CISL e UIL territoriale al Prefetto di incontro URGENTE per Energia

Politica Regionale
Aspetto
Condividi

CGIL CISL e UIL hanno inviato al Prefetto una richiesta di Incontro URGENTE per Energia
La lettera.
Egregio Sig. Prefetto
Fin dalla emanazione del PNIEC Piano Nazionale Integrato per l’Energia ed il Clima, lo scorso dicembre, le scriventi OO.SS. Confederali e Le Categorie ad esse associate hanno manifestato crescente preoccupazione in quanto il Piano in argomento stravolgeva, a parere delle stesse, quanto previsto in materia di energia dal patto tra Regione e Governo il 29 luglio 2016 in termini di transizione verso gli obiettivi di Decarbonizzazione fissati nel Piano Regionale in materia.
Questo ha portato alla convocazione di una grande e partecipata assemblea di quadri e delegati del settore industria che si è tenuta il giorno 31 maggio che ha dato mandato alle Organizzazioni Sindacali di porre in essere TUTTE le azioni per scongiurare i problemi derivanti dalla dismissione del carbone senza che sia assicurato opportunamente il periodo di transizione verso altri e più sicuri sistemi di produzione e fornitura di energia elettrica.
Il giorno 10 giugno 2019 presso la Sala Consiliare del Comune di Portoscuso, su sollecitazione dei Sindaci del Territorio attraverso apposita comunicazione le Organizzazioni Sindacali Territoriali Confederali CGIL CISL e UIL hanno incontrato le Amministrazioni Comunali del Sulcis Iglesiente per affrontare il delicato tema del lavoro e della sua mancanza nel ns territorio. Il costruttivo e partecipato dibattito e il contenuto degli interventi testimonia la forte preoccupazione condivisa dalle Istituzioni locali e delle forze Sociali sul tema discusso.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna