NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
03
Sat, Dec
61 Nuovi articoli

Sulcis. Scoperti 11 lavoratori in nero. Sanzioni per 18mila euro

Stampa Regionale
Aspetto
Condividi

Contrastare il lavoro nero e verificare la qualità dei cibi venduti nei locali. Sono gli obiettivi dei controlli portati a termine nell'ultimo fine settimana dai carabinieri della Compagnia di Iglesias assieme ai militari del Nucleo ispettorato del lavoro, del Nas e dai cacciatori di Sardegna.

Il bilancio è di una pizzeria a cui è stata ordinata la sospensione dell'attività perché impiegava sei lavoratori in nero su sette, mentre in un circolo privato sono state identificate cinque lavoratrici anche queste in nero: sono scattate sanzioni complessive per 18mila euro.

In particolare a Siliqua effettuando il controllo in una pizzeria i militari hanno accertato che venivano impiegate persone in nero, l'85% della manodopera totale. Al titolare è stata ordinata la sospensione sino a quando non saranno messi in regola tutti i lavoratori e sarà pagata la sanzione di 11 mila euro. A Gonnesa in un circolo privato sono state individuate le altre lavoratrici in nero, in questo caso il titolare, che dovrà pagare settemila euro, dovrà rispondere anche alcuni abusi edilizi. Multati anche due avventori perché sorpresi a fumare all'interno.
Ansa

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità