NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
09
Fri, Dec
64 Nuovi articoli

L'Isis rilascia 25 ostaggi cristiani: la maggior parte di loro sono bambini

Notizie dal Mondo
Aspetto
Condividi

Erano prigionieri del Califfato da oltre dieci mesi, parte di un gruppo di 230 catturati dai jihadisti. Mamme e bimbi tornano liberi Altri 25 cristiani di rito assiro, presi in ostaggio dall'Isis in Siria da oltre 10 mesi, sono stati rilasciati nella giornata odierna. Facevano parte di un gruppo di 230 cristiani catturati dagli estremisti del Califfato, dopo aver conquistato i villaggi cristiani sul fiume Khabur, nel nord-est della Siria.

Le mamme e i loro piccoli - Secondo fonti dell'Organizzazione per i diritti umani dei cristiani assiri, che ha base a Stoccolma, i 25 hanno raggiunto la cittadina cristiana di Tal Tamr. Si tratta di 16 bambini e delle loro mamme. Sono ad oggi 140 i cristiani rilasciati dai jihadisti. Osama Edward, il direttore dell'organizzazione cristiana, ha riferito che la liberazione è stata resa possibile da un negoziato tra la Chiesa assira e l'Isis.
Redazione Tiscali

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna