NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
06
Tue, Dec
61 Nuovi articoli

Promozione. Carloforte battuto 4 a 1 nell’anticipo. Nel proseguo perde La Monteponi e l'atletico narcao. Vince il Carbonia

Calcio
Aspetto
Condividi

Pesante sconfitta sabato per il Carloforte, 4 a 1, nell’anticipo di Villacidro. Sulle proporzioni della sconfitta ha avuto un peso rilevante l’espulsione di Ferrara, maturata sul punteggio di 2 a 1. Impresa invece domenica del Carbonia che batte la capolista Orrolese e conferma anche in campionato (giunto alla 4ª giornata) i progressi emersi mercoledì negli ottavi di finale della Coppa Italia contro l’Atletico Narcao. La squadra di Andrea Marongiu sale a quota 5 in classifica, alle spalle delle prime, in un campionato che vede emergere un grande equilibrio. Oltre all’Orrolese anche l’altra capolista Arbus ha frenato, facendosi imporre il pari casalingo, 2 a 2, dal Bosa. La Monteponi di Giampaolo Murru, una delle squadre più attese alla vigilia di questa giornata, non ne ha saputo approfittare per balzare in vetta al fianco della matricola Villacidrese, vittoriosa nell’anticipo di ieri con il Carloforte di Massimo Comparetti (4 a 1), perdendo di misura, 2 a 1, sul campo della Tharros. I rossoblù rimangono così fermi a quota 6, scivolando al settimo posto, un punto avanti ai cugini del Carbonia.
Nuova netta sconfitta per l’Atletico Narcao, sul campo del Quartu 2000, 3 a 0. La classifica comincia a preoccupare, anche se il campionato è appena iniziato, ed è necessaria una pronta inversione di rotta, per evitare di perdere troppo terreno dalle dirette concorrenti nella lotta per la salvezza. Sugli altri campi, vittoria di misura per la Frassinetti Elmas contro il Guspini Terralba, 2 a 1, con aggancio al secondo posto a quota 8, al fianco dell’Arbus, a un punto dalla capolista Villacidrese; ritorno alla vittoria per il Siliqua di Titti Podda, 1 a 0 alla matricola Senorbì, e impresa esterna per il Sant’Elena sul campo del Girasole, 2 a 1.
Giampaolo Cirronis

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna