NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
09
Fri, Dec
63 Nuovi articoli

Iglesias.La Monteponi centra la quarta vittoria consecutiva ed aggancia la testa alla classifica

Calcio
Aspetto
Condividi

La Monteponi centra la quarta vittoria consecutiva ed aggancia Carbonia e Orrolese in testa alla classifica, bloccate sul pari casalingo. La squadra rossoblù ha regolato il Girasole al Monteponi con il punteggio di 2 a 0, ed ha approfittato della frenata delle due capolista, bloccate su pari senza goal, rispettivamente da Frassinetti Elmas e Villacidrese. Il campionato diventa così ancora più incerto e interessante, con ben cinque squadre racchiuse in soli due punti. Alle spalle delle tre quadre di testa, infatti, distanziata di un punto c’è l’Arbus, tornato al successo sul campo del Siliqua dopo due sconfitte consecutive, ed ancora un punto più indietro c’è il Bosa, vittorioso per 2 a 0 sull’Atletico Narcao, maturato con un goal per tempo.

Lo 0 a 0 tra Carbonia e Frassinetti era il risultato più probabile fin dalla vigilia, considerato che le due squadre vantano le migliori difese del campionato, con sole 5 reti subite a testa, e attacchi poco prolifici, 10 reti in 9 giornate il Carbonia, 7 la Frassinetti.

La Monteponi ha confermato l’ottimo periodo di forma ed ha liquidato il Girasole con autorità, con un 2 a 0 firmato dal solito Giacomo Sanna, vicecapocannoniere con 6 reti, e da Sireus al quarto minuto di recupero, dopo che la squadra rossoblù era rimasta in 10 uomini per l’espulsione di Cotza.

Sugli altri campi, prima vittoria stagionale per il Carloforte sul campo del Guspini Terralba, 1 a 0 maturato con un goal segnato da Marco Cimmino al 94', e vittoria di misura del Sant’Elena sulla Tharros, 2 a 1. E’ terminato in parità, 1 a 1, infine, il match tra Senorbì e Quartu 2000.

Nel girone B del campionato di Prima categoria, è caduta la capolista Vecchio Borgo Sant’Elia, battuta nettamente a Tratalias, 2 a 0 (goal di Piras e Serci nella mezz’ora finale), e scavalcata al comando della classifica dalla San Marco, impostasi per 4 a 0 sul Villasor, e agganciata al secondo posto dal Villamassargia, vittoriosa a San Giovanni Suergiu contro la Fermassenti, con un clamoroso 3 a 0 (doppietta di Piras e terzo goal di Gioi). Ora la Fermassenti è quarta con Villasimius (oggi a riposo) e Ferrini Quartu (3 a 1 sull’Uragano Pirri).

Vittoria a sorpresa per l’Iglesias sul campo del Decimo 07, pari tra Europa 2008 Domusnovas, 1 a 1, e vittoria di misura per il Sinnai calcio a 11 sull’Halley Assemini, 2 a 1.

Su tutti i campi è stato osservato un minuto di raccoglimento per le vittime della strage di Parigi.

gp Cirronis

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna