NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
08
Thu, Dec
61 Nuovi articoli

Calcio. La domenica sportiva nel Sulcis

Calcio
Aspetto
Condividi

Risultati a sorpresa nella seconda giornata del girone di ritorno del campionato di Promozione regionale di calcio. Il Carbonia, fortemente rimaneggiato dalle squalifiche di Floris, Marini, Demontis e Foddi, ha fermato la marcia della capolista Ferrini, a Cagliari, sullo 0 a 0, favorendo la fuga della Kosmoto Monastir, impostasi nettamente sul Pula per 3 a 1 ed ora avanti di due punti.

la Monteponi, rilanciata dalla vittoria di sette giorni fa sull’Arbus, è stata travolta sul campo della Frassinetti, a Elmas, con un pesantissimo 5 a 1, ed è scivolata a 6 punti dalla vetta. Giornata da dimenticare anche per il Siliqua, travolto a Orroli con un clamoroso punteggio, 4 a 0, raggiunto al quarto posto dalla Frassinetti, a ben 9 punti dalla capolista Kosmoto Monastir.

L’Atletico Narcao ha perso in casa, 2 a 0 con il Girasole, vanificando in parte gli effetti positivi della vittoria ottenuta la scorsa settimana a Siliqua. Sugli altri campi, pari tra San Vito e Progetto Sant’Elia, 1 a 1, vittorie di misura dell’Arbus sul Guspini e del Serramanna sul Sant’Elena, entrambe per 1 a 0.

Nel girone B del campionato di Prima categoria, il Senorbì, reduce da una lunga serie negativa (3 soli punti nelle ultime 7 giornate) è rinato nella giornata più difficile, nel confronto con la capolista Villacidrese, superata per 2 a 1. Con questo risultato, il Senorbì ha riaperto il campionato per sé e per il Carloforte, impostosi questo pomeriggio sul Sadali per 3 a 2. Entrambe sono a 5 punti dalla vetta e a 13 giornate dalla fine possono coltivare l’ambizione di mettere in discussione il primo posto della Villacidrese e la promozione diretta.

La giornata ha fatto registrare la larga vittoria della Fermassenti sul fanalino di coda della classifica Escalaplano per 5 a 2, la pesantissima sconfitta del Gonnesa sul campo del Seui Arcueri per 6 a 0 e quella altrettanto netta del Tratalias a Barumini per 5 a 0. L’Iglesias ha perso di misura in casa con l’Halley Assemini, 1 a 0, mentre il Sant’Antioco è stato bloccato sul pari casalingo dall’Andromeda, 1 a 1. Il Real Villanovatulo, infine, ha travolto il Gonnosfanadiga per 4 a 1. ( GP Cirronis)

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità