NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
02
Fri, Dec
67 Nuovi articoli

Per la Monteponi i play off si allontanano, Carbonia e Atletico Narcao verso la salvezza.

Calcio
Aspetto
Condividi


Il nuovo ko subito sul campo del Girasole, il terzo delle ultime quattro giornate (2 punti nelle ultime cinque), potrebbe aver spento anche le ultime speranze di rimonta della Monteponi verso il traguardo dei play off. La squadra rossoblù ieri pomeriggio ha sperato di riuscire ad invertire la tendenza negativa, quando è passata in vantaggio con un calcio di rigore trasformato da Ferraro, ma ha subito poi la rimonta dei padroni di casa, impostisi con due goal realizzati a cavallo tra la fine del primo tempo e l’inizio della ripresa. La Monteponi è stata distanziata in classifica anche dalla Frassinetti Elmas ed agganciata al quinto posto dall’Orrolese.

Il Carbonia di Maurizio Ollargiu ha confermato ancora una volta i progressi palesati nel girone di ritorno e, contrariamente a quanto è accaduto la settimana prima, quando è stato rimontato dal 2 a 0 dall’Arbus, a Quartu, sul campo del Sant’Elena, è stato capace di rimontare due volte lo svantaggio, agganciando il 2 a 2 definitivo al quinto minuto di recupero, tra le proteste dei padroni di casa. Ancora Marini e Demontis a segno. I biancoblù hanno visto ridotto da 6 a 4 punti il margine sulla quart’ultima posizione, occupata dall’Atletico Narcao, impostosi a sua volta a una manciata di minuti dal termine con un goal di Frau, un minuto dopo essere stato raggiunto dal Progetto Sant’Elia, che con un rigore trasformato da Sanna aveva saputo rimontare il goal iniziale di Piras. La squadra di Damiano Bartoli ha allungato ancora sul Serramanna che ha pareggiato con la vicecapolista Kosmoto Monastir ed accusa 8 punti di ritardo.

Sugli altri campi, nuova vittoria della Ferrini sul Pula, 2 a 0, ora avanti di 3 punti sulla Kosmoto Monastir; vittoria dell’Orrolese sul San Vito, 3 a 1; impresa esterna della Frassinetti Elmas ad Arbus, 1 a 0 e vittoria casalinga per il Siliqua, sempre più sicuro al terzo posto, con il 2 a 1 sul Guspini.

Nel girone B del campionato di Prima categoria, la capolista Senorbì ha travolto il Real Villanovatulo, con un punteggio tennistico, 6 a 2, e conserva un margine di due punti sulla Villacidrese, impostasi sull’Halley Assemini per 4 a 1. Non ha giocato il Carloforte per la rinuncia dell’Escalaplano e dovrebbe avere vittoria a tavolino per 3 a 0, e mantenere così due punti di vantaggio sulla Libertas Barumini, vittoriosa di misura sul Gonnosfanadiga per 2 a 1, e quattro sul Real Villanovatulo.

Giornata favorevole all’Iglesias che ha travolto il Sant’Antioco per 4 a 0, mentre la Fermassenti è stata battuta con un pesante 5 a 2 sul campo del pericolante Seui Arcueri. Pari, infine, sia tra Tratalias ed Andromeda, 1 a 1, sia tra Gonnesa e Sadali, 3 a 3. --  GP Cirronis

gp cirronis

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità