NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
09
Fri, Dec
63 Nuovi articoli

Calcio. Si concludno oggii campionati regolari di Promozione e Prima categoria.

Calcio
Aspetto
Condividi

Si conclude oggi la stagione regolare dei campionati di Promozione e Prima categoria. Nel girone A del campionato di Promozione, la Ferrini (capolista con 3 punti di vantaggio sulla Kosmoto Monastir) ospita il Siliqua (terzo a 3 punti dalla Kosmoto) e con una vittoria o un pareggio festeggia la promozione diretta in Eccellenza regionale, costringendo la grande rivale dell’intera stagione, la Kosmoto, al play off con lo stesso Siliqua. Chiude in maniera anonima, dopo l’esaltante avvio di stagione, la Monteponi, oggi quinta in classifica, sul campo del Serramanna.

Assai più incerta la situazione nella zona calda della classifica, dove il Carbonia e l’Atletico Narcao, appaiate a quota 30 punti al quart’ultimo posto, si giocano la salvezza diretta rispettivamente sul campo del Girasole e in casa con il Sant’Elena. C’è ancora la possibilità che possano salvarsi entrambe, in caso di doppia vittoria e passo falso del Pula che alla vigilia ha due punti di vantaggio, sul campo dell’Arbus.

Nel girone B del campionato di Prima categoria è arrivo al fotofinish tra Villacidrese e DìSenorbì, appaiate al primo posto con 64 punti, impegnate rispettivamente a Barumini e in casa con il Sadali. Nell’eventualità, assai probabile, che dovessero chiudere a pari punti, sarebbe necessario uno spareggio per assegnare la promozione diretta in Promozione regionale.

Il Carloforte, protagonista di una brillante stagione, cerca la vittoria con il Gonnosfanadiga per chiudere al terzo posto. Non hanno interesse di classifica ma si sfidano per il prestigio Sant’Antioco e Fermassenti, nell’ultimo derby stagionale. Una vittoria consentirebbe ai lagunari l’aggancio a quota 39 punti.

In coda, sono già matematicamente retrocesse Escalaplano e Gonnesa (sconfitto 3 a 0 in casa dalla Libertas Barumini), mentre conserva qualche speranza di accesso ai play out il Seui Arcueri che ha 30 punti, 2 di ritardo dall’Iglesias, in grande rimonta (1 a 0 a Sadali) e atteso dal confronto casalingo con l’Andromeda e 3 dal Tratalias, impostosi per 5 a 0 a Escalaplano e atteso dal derby casalingo con il Gonnesa. Se le tre squadre, come vogliono i pronostici, vinceranno tutte insieme, retrocederà il Seui Arcueri e Tratalias e Iglesias si giocheranno la salvezza nella gara di play out sul campo del Tratalias, meglio classificata; diversamente, si potrebbero verificare diverse situazioni.

by Giampaolo Cirronis

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna