NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
09
Fri, Dec
65 Nuovi articoli

Sant'Antioco. E’ Andrea Masini il nuovo coach della Sulcispes

Basket
Aspetto
Condividi

Il tecnico toscano succede a Paolo Massidda, che sarà il team manager e coordinerà il lavoro del settore giovanile. Martedì mattina, nella sala conferenze del MuMa Hostel di Sant’Antioco, la Sulcispes ha presentato il tecnico che guiderà la squadra nel prossimo campionato di Serie D: si tratta del 57enne Andrea Masini, reduce da un biennio sulla panchina del Calasetta Basket (Serie C Silver). L’allenatore di San Giovanni Valdarno verrà coadiuvato da Paolo Massidda, che – smessi i panni di head coach – ricoprirà i ruoli di team manager e di coordinatore del settore giovanile.

Forte di un lunghissimo e prestigioso curriculum, sia da giocatore (Roma, Perugia, Livorno e Avellino sono solo alcune delle piazze in cui ha militato) che da allenatore, Masini si è detto felice di sposare la Sulcispes: “Sono molto emozionato – ha ammesso -, la chiamata del presidente Ingrande mi ha inorgoglito e lavorerò duramente per cercare di lasciare un segno in questa società. Avevo diverse proposte, anche da categorie superiori, ma ho deciso di dire sì alla Sulcispes. I motivi? Innanzitutto la serietà del progetto e delle persone che lo stanno portando avanti, poi c’è il fascino di un club ricco di storia, in cui si respira cultura di basket. Voglio infine ringraziare il Calasetta, società in cui ho trascorso due anni importanti. Mi auguro di aver lasciato qualcosa”.

Soddisfatto il presidente Salvatore Ingrande: “Stiamo proseguendo nel nostro percorso di crescita – ha detto -, pian piano cerchiamo di aggiungere dei tasselli a un progetto nato un anno fa su idea di Paolo Massidda. Il successo del G.S. Sant’Antioco nel campionato di Prima Divisione ci aveva fatto capire che la città aveva fame di pallacanestro. Quindi abbiamo cercato di dare ai tifosi una squadra vincente, che potesse regalare entusiasmo e speranza verso il futuro. I numeri dello scorso anno ci danno ragione: in occasione di gara 1 contro Carbonia abbiamo portato al Palazzetto ben 650 persone. Una partecipazione popolare che non si vedeva da tanto tempo a Sant’Antioco. E sempre in quest’ottica di crescita abbiamo deciso di affidare la prima squadra ad Andrea Masini: un allenatore che ci ha convinto per i suoi valori umani, prima ancora che per la sua indubitabile professionalità”.

“Lasciare la panchina è stata una scelta necessaria – ha spiegato invece Paolo Massidda - il lavoro sul settore giovanile è particolarmente delicato, e richiedeva una figura che ci si potesse dedicare a tempo pieno. Ragion per cui, d’accordo col presidente, abbiamo preferito affidare la prima squadra a un professionista di primo livello come Andrea Masini. I nostri progetti sul vivaio vanno avanti spediti: nella prossima stagione contiamo di schierare una formazione Under 15, che verrà guidata da coach Masini, e due Under 13: una maschile e una femminile. Oltre alle varie categorie Minibasket, inoltre, ci piacerebbe poter inaugurare dei corsi di Microbasket”.

Sempre nella giornata di oggi, la Sulcispes ha ufficializzato l’arrivo della combo guard inglese Jerrel Joshua Fox Layne. Nato nel 1992 a St. Albans, Layne è uno specialista nel tiro da tre punti. Dopo l’esperienza al Westfield Community College, ha vestito la maglia della nazionale inglese Under 18, partecipando anche al Torneo delle Nazioni in Germania. Nel 2011, con l’Oaklands College, ha chiuso la stagione a 21 punti di media a partita. Vanta già due esperienze “italiane”, entrambe in Serie C: ad Ascoli Piceno e Milazzo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna