NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
04
Sun, Dec
55 Nuovi articoli

Da Carbonia alle piste del campionato italiano velocità

Altri
Aspetto
Condividi

La giovane promessa Sarda del motociclismo nazionale, due volte sul podio nel weekend, porta a casa tanti punti importanti per la classifica. Il circuito di Vallelunga nel weekend del 23 e 24 maggio ospita le gare del 2° round 2015 del Campionato Italiano Velocità trofeo amatori. Alessandro Oliveri, ventenne di Carbonia, in sella ad una Yamaha R6 stock del Seven Team di Paolo Cannizzaro, mette in mostra le elevate potenzialità pure in condizioni a lui non ideali. All’autodromo romano di Vallelunga il weekend è stato caratterizzato dal maltempo che, dopo aver condizionato le qualificazioni, ha sottoposto i piloti ad una prova difficilissima. Alessandro Oliveri con il numero 95 stampato sulla sua Yamaha non si scoraggia e seppure nelle qualificazioni una caduta lo porta alla 7^ posizione in griglia, le gare restituiranno al Sulcitano più di un posto sul podio. Gara 1 all’arrivo Stefano Jondini (Yamaha) è primo davanti a Giancarlo Cipolla (Honda) Alessandro Oliveri termina la sua prova al terzo posto. In Gara 2 Oliveri guadagna una posizione: il secondo posto è suo preceduto da Atzeni, anche lui su Yamaha. Grande soddisfazione per il Seven Team di Paolo Cannizzaro certo di aver trovato nel Sulcitano - “Ale95” - una promessa del motociclismo. Vallelunga ha confermato le potenzialità già espresse nel 1° Round svoltosi nella pista del Muggello. Il secondo posto in classifica generale del Campionato Italiano Velocità amatori è certamente molto positivo per il futuro del giovane Carboniese alla ricerca di sponsor per il proseguo del campionato.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità