NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
04
Sun, Dec
55 Nuovi articoli

Scuola. Pietro Cocco (p.d) Risponde a Cappellacci

Comunicati Stampa
Aspetto
Condividi
one Ugo Cappellacci farebbe bene a tacere per evitare di cadere nel ridicolo e far riaffiorare alla memoria dei cittadini il triste ricordo della passata legislatura, caratterizzata da false promesse ed incompiute e dalla totale assenza di azioni e di progetti che riguardano in particolare la Scuola e la riqualificazione degli edifici scolastici” dichiara Pietro Cocco Capogruppo del Partito Democratico in Consiglio Regionale.

L’attuale Giunta di centrosinistra, consapevole di dover rispondere oltre che a precisi obblighi di legge legati alla sicurezza degli edifici anche ad un preciso dovere morale verso gli studenti a garanzia della loro sicurezza ed incolumità fisica, ha stanziato 400 milioni di Euro, subito disponibili, ripartiti sulla base delle esigenze evidenziate dai Comuni dando priorità agli interventi immediatamente cantierabili.
Si è cercato in questo modo, prosegue Pietro Cocco, di colmare i ritardi accumulati nel tempo che Cappellacci non ha certo contribuito a migliorare.
Qualche giorno di ritardo nell’avvio dei lavori, legati a questioni tecniche e amministrative, non saranno capaci di offuscare il buon lavoro che si sta portando avanti, così come l’aggressività delle parole di Cappellacci non potranno far dimenticare ai sardi l’inutilità dei suoi cinque anni di governo.
f.to Pietro Cocco