NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
04
Sun, Dec
55 Nuovi articoli

Cagliari. Progetto Cereal: un pane che fa bene a chi ha il diabete

Attualità Regionale
Aspetto
Condividi

In Sardegna 1 persona con diabete su 4 fatica a seguire un regime alimentare corretto e solo 1 su 2 riesce a praticare attività fisica e fare movimento regolarmente. Lo rivelano le anticipazioni di una ricerca realizzata da GfK per Sanofi Italia e presentata ieri sera durante la tappa cagliaritana di #5innovazioni, il contest promosso da Sanofi per far emergere le migliori pratiche sul diabete. Tutti i dati nel comunicato stampa scaricabile a questo link.

Così proprio in Sardegna l’associazione Diabete Zero ha ideato il progetto Cereal 14/20: un pane che fa bene a chi ha il diabete, preparato utilizzando un antico grano macinato secondo la tradizione. Il progetto ha previsto la selezione e la messa in produzione di due linee di cereali - Senatore Cappelli e Karalis e la codifica del processo di molitura su pietra a freddo e lievitazione con lievito madre. Dopo l’approvazione del progetto da parte della Commissione Bioetica dell’Università di Cagliari, il pane è stato introdotto nell’alimentazione di 40 persone con diabete e di 12 volontari sani.
I risultati hanno dimostrato una riduzione della glicemia per i soggetti con diabete e pre-diabete. Il progetto è tra i 5 finalisti del contest #5innovazioni. La premiazione del vincitore si svolgerà il 19 maggio a Roma.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità