NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
09
Fri, Dec
63 Nuovi articoli

Giovedì 7 maggio alla Fiera di Cagliari la manifestazione “Giovani e Solidarietà.

Attualità Regionale
Aspetto
Condividi

"Giovani e Solidarietà. Cambia musica: scegli di essere un volontario" è il tema della manifestazione promossa e organizzata dal Centro di servizio per il volontariato “Sardegna Solidale” e che vedrà protagoniste le scuole, le associazioni del territorio e i loro volontari. Appuntamento a Cagliari giovedì 7 maggio a partire dalle ore 10.00 presso il Centro Congressi della Fiera Campionaria. Nel corso della mattinata agli interventi dei volontari si alterneranno momenti di animazione e di promozione delle attività svolte dagli studenti. Porteranno la loro testimonianza, tra gli altri, anche lo scrittore Flavio Soriga, il profugo afgano Alidad Shiri e Rachid Meknes Berradi, atleta e collaboratore di Libera Palermo. Saluterà gli studenti anche l'Arcivescovo di Cagliari, mons. Arrigo Miglio. “Giovani e Solidarietà. Cambia musica: scegli di essere un volontario” si propone di incoraggiare l'incontro dei giovani con l'impegno sociale e la solidarietà, con l'obiettivo di diffondere la cultura e lo stile del volontariato incrociando la creatività delle nuove generazioni con l'esperienza degli adulti e degli anziani. L’iniziativa è il momento conclusivo del progetto “Scuola e Volontariato”, frutto di un protocollo d'Intesa siglato tra Sardegna Solidale e l'Ufficio Scolastico Regionale a cui hanno aderito 68 Istituti superiori. Le scuole hanno attivato numerosi progetti educativi basati sui valori fondamentali su cui si fonda il nostro Paese e l'Europa: la giustizia, la solidarietà, l'inclusione sociale e la cittadinanza attiva; progetti sperimentati con la pratica del volontariato come metodo educativo e formativo. “Giovani e Solidarietà. Cambia musica: scegli di essere un volontario” è dunque una iniziativa particolarmente significativa quale momento di valorizzazione pubblica dell'azione svolta dalle scuole per lo sviluppo della cultura della solidarietà, anche in collaborazione con le associazioni di volontariato che operano nel territorio e delle istituzioni che le sostengono.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna