NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
29
Mon, May
59 Nuovi articoli

Portovesme. Eurallumina Assemblea informativa mensile

Attualità Locale
Aspetto
Condividi

Si è svolta oggi venerdì 26 giugno regolarmente la assemblea informativa mensile , che ha visto ampia partecipazione delle lavoratrici e lavoratori Eurallumina , aperta come sempre ai lavoratori degli appalti attualmente impegnati nelle manutenzioni e a coloro che operavano prima della fermata dello stabilimento.
Ennesima occasione per compattare ulteriormente i lavoratori diretti Eurallumina , incessantemente impegnati nella lotta per la ripresa dell’ attività produttiva e che, anche nell’ ultimo periodo, hanno dato grande dimostrazione di competenza e conoscenza nel rivendicare il proprio obiettivo e nel l’opporsi uniti a chi tenta di inficiare quanto con sacrifici da loro costruito in anni di lotta .
L’ assemblea ha ribadito che nel rispetto delle leggi e delle norme e degli enti ed istituzioni che sono preposte ai controlli e alle autorizzazioni , non permetterà a nessuno che strumentalmente , con fini politici , economici , personali , possa opporsi alla riconquista del diritto al lavoro , certi che Lavoro Ambiente e Salute possano convivere, cosi come avviene in tutto il mondo civilizzato . Occasione per trasferire da parte della RSU gli sviluppi del percorso autorizzativo in corso , dopo la scadenza del periodo ( sancito dalla normativa) dedicato a presentare osservazioni o dubbi insieme alle novità sui lavori interni che si stanno e si dovranno svolgere a breve , in particolare con l’ impianto Tari , per il trattamento acque .
Un passaggio ( ancora una volta l’ ennesimo) per definire quello che sarà il quadro e le modalità che interesseranno l’ ingresso dei lavoratori dell'indotto, che all’ interno delle norme che regolano il settore , la messa in gioco degli investimenti per la realizzazione dell’ impianto di cogenerazione ( solo in quel momento si potrà parlare di cantieri che si aprono ) , la priorità venga data ai lavoratori definiti storici , ovvero coloro che per anni hanno prestato la loro opera nel sistema dell’ impiantistica e manutenzione all’ interno dello stabilimento Eurallumina. L’ assemblea ha recepito con soddisfazione e spirito solidaristico, che ha sempre contraddistinto i lavoratori Eurallumina , l’ accordo per i corsi di formazione che interesseranno i lavoratori Ex Ila e dell’ indotto Eurallumina . Accordo che si è potuto sottoscrivere in sede regionale a seguito dello stato avanzato della vertenza e del cammino conquistato, passo dopo passo e con grandi sacrifici, dai Lavoratori Eurallumina , che con la loro lotta, hanno costruito il percorso ormai avviato, con alla base il piano industriale per la ripresa della produzione del primo anello della Filiera dell’ Alluminio .
Un accordo a cui adesso “ bisogna dar gambe “ e a tal fine , se necessario ,da parte delle categorie sindacali coinvolte a tutela dei lavoratori interessati , deve essere supportato dalla “necessaria sollecitazione “ ,verso i soggetti che devono predisporre i cosiddetti “corsi “ e che auspichiamo al più presto vedano la loro applicazione pratica .
RSU EURALLUMINA

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna