NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
03
Sat, Dec
59 Nuovi articoli

Carbonia - Sempre contro la chiusura dell’ufficio postale di Cortoghiana

Attualità Locale
Aspetto
Condividi

 

Nel corso di una affollata assemblea, svoltasi sabato 21 febbraio 2015, presso i locali dell'ex Circoscrizione di Cortoghiana, il Sindaco Giuseppe Casti ha incontrato i cittadini per informare sull'esito dell'incontro con Poste Italiane, chiesto dall'Amministrazione Comunale per discutere del futuro dell'Ufficio postale di Cortoghiana.

Durante l'incontro avvenuto a Cagliari venerdì 20 febbraio, il Sindaco ha esposto tutte le problematiche sulla chiusura dell'ufficio postale di Cortoghiana. Cortoghiana ha una popolazione superiore a quella di molti comuni della Sardegna e la chiusura del suo Ufficio Postale darebbe origine ad un disservizio inaccettabile. È stato fatto notare, inoltre, come la chiusura dello Sportello, che per questione logistiche serve anche buona parte degli abitanti di Nuraxi Figus, obbligherebbe i cittadini a recarsi agli uffici postali di Carbonia o Bacu Abis, con gravi danni per tutti gli utenti, in particolare per i più anziani.

Il Sindaco ha quindi confermato l'assoluta contrarietà alla decisione di chiudere lo Sportello. La Rappresentante delle Poste Italiane ha chiesto dieci giorni di tempo per potersi relazionare con gli uffici Centrali e presentare tutte le perplessità emerse nel corso dell'incontro.

Nell'Assemblea di Sabato, dopo aver informato i cittadini di Cortoghiana, il Sindaco ha ribadito la totale opposizione dell'Amministrazione comunale alla chiusura dell'Ufficio Postale di Cortoghiana o al suo ridimensionamento. Al contrario l'Ufficio andrebbe invece potenziato.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità