NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
08
Thu, Dec
61 Nuovi articoli

Carbonia. Sole, musica e sport allo stadio “Carlo Zoboli” di Carbonia per la festa biancoblu.

Ritagli
Aspetto
Condividi


Sole, musica e sport, uniti ai sapori della nostra terra, sono sicuramente il cocktail giusto e quasi unico per vivere una domenica in allegra compagnia.
E’ quel che succede allo stadio Comunale “Carlo Zoboli” di Carbonia dove, grazie all’organizzazione del Carbonia Calcio e dei “Briganti” biancoblu, si può trascorrere una giornata diversa.

Stand per degustazioni nostrane, mentre nell’aria si levano le note animate del dj Roberto Gessa. Vecchi Lp che riprendono vita e che fanno andare tutti a ritmo… bambini e bambine, nonni e nonne, papà e mamme, ma anche ragazzi e ragazze insieme per il gusto dei veri sapori, della condivisione di valori forti e intramontabili come quelli dello sport.

E questo è solo il primo assaggio, perché alle 15.00 sono scese in campo le squadre del Carbonia e della Villacidrese per disputare un incontro valido per la decima giornata di ritorno del campionato di Promozione regionale.
E mentre un venticello gelido soffiava sugli spalti, l’atmosfera cominciava a riscaldarsi… Vi starete chiedendo come sia possibile… Semplice: una grande bandiera, cori incitanti, visi truccati e sorrisi a gogo’! Ecco il segreto per trasformare una platea infreddolita in una accaldata.
Carbonia-Villacidrese in una giornata passata ad aspettare i giocatori in campo con della buona musica e degustazioni deliziose. Una truccatrice, la bella Chiara, che ha dipinto cuori bianco blu e fiori sul viso di grandi e piccini che non hanno saputo resistere…
La voglia di divertirsi tifando la squadra del cuore è stata davvero tanta… anche il primo cittadino di Carbonia, il sindaco Giuseppe Casti, non è voluto rimanere a casa, ha preferito “tuffarsi” in mezzo agli ultrà capeggiati da simpatici e coraggiosi capitani… anche Peppa Pig ha intonato con loro facendosi fotografare nell’allegra compagnia dei “Briganti”. Con lui, due deputati della Repubblica, Emanuele Cani e Siro Marroccu.
Che dire… una bellissima ed indovinata iniziativa che ci ha letteralmente invitato a non rimanere nelle nostre case, ma ad uscire, perché, nonostante il freddo, insieme si sente solo calore… il calore che emana la forza del gruppo. Bravi quindi gli organizzatori e ben vengano questi eventi che “trascinano e coinvolgono”, facendo staccare la spina e ricaricandoti di nuova energia positiva. Al termine della partita, la giornata della festa biancoblu si è conclusa con l’estrazione dei premi della lotteria.

Nadia Pische

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità