NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
29
Sun, Nov
99 Nuovi articoli

Sbarchi. Riprendono gli arrivi dei clandestini nel Sulcis, intercettati 80 nordafricani

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Una nuova ondata di extracomunitari ha invaso nelle ultime ore le coste del Sulcis. Sono in turro circa 80 persone nordafricani giunti soprattutto a Sant'Antioco e Carloforte. Dopo lo sbarco avvenuto durante la notte i migranti si sono avventurati nelle strade con l'intenzione di raggiungere qualche scalo ferroviario per allontanarsi. Due migranti sono stati intercettati  a Carbonia, altri due a Portoscuso, ed altri 25 fra Teulada e la strada che da Sant'Anna Arresi conduce alla caserma. In totale  sono circa 80 i migranti nordafricani giunti sulle coste del sud Sardegna. Per rintracciare i migranti, per la maggior parte giovani in buona salute, sono stati impegnati i carabinieri con la radiomobile e numerose stazioni del territorio, gli agenti del commissariato, i militari della guardia di finanza. Dopo la prassi prevista per il riconoscimento sono  stati accompagnati al centro di accoglienza di Monastir.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna