NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
27
Fri, Nov
101 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Arrivati in sette su un barchino, c'è anche una donna incinta. Migranti bloccati dalla guardia di finanza.

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi
 

Primo sbarco di extracomunitari nel Sulcis dopo il lockdown per l'emergenza coronavirus. E' avvenuto venerdì notte quando un barchino con sette persone a bordo di asserita nazionalità algerina, tra cui una donna incinta, è stato intercettato dalla Guardia di finanza mentre si avvicinava alle coste di Sant'Antioco. L'imbarcazione è stata scortata al porto di Ponti dove ad attendere i migranti c'erano le forze dell'ordine e personale del 118. Ai sei uomini è stata subito misurata la temperatura corporea prima di essere portati al centro di prima accoglienza di Monastir, dove sono stati visitati e identificati e dove rimarranno in quarantena. La donna invece è stata accompagnata in ospedale per le visite mediche.

 

Foto di repertorio

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna