NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
02
Fri, Dec
67 Nuovi articoli

Carbonia. Giovane arrestato su mandato di fermo europeo

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

I carabinieri del nucleo radiomobile di Carbonia coordinati dal tenente Fornasier hanno arrestato M. V. un ragazzo originario di carbonia 30enne, pizzaiolo. Il fermo è avvenuto in esecuzione del mandato di arresto europeo emesso a suo carico dalla germania, paese nel quale è indagato per appropriazione indebita. Da quanto riportato nel mandato di arresto, l’uomo, quando era in germania avrebbe commesso alcuni reati contro il patrimonio, specificatamente di appropriazione indebita, che potrebbero portarlo, sempre se confermati i fatti, ad una condanna di cinque anni. Il giovane che per alcuni giorni sembrava irreperibile è stato fermato dai militari operanti nel corso di un mirato servizio di osservazione effettuato presso diverse abitazioni della città ed a lui riconducibili. Questa mattina quindi l'uomo è stato bloccato, con suo grande stupore, mentre usciva da casa.  Condotto presso gli uffici della compagnia al termine degli adempimenti di rito è stato trasferito presso la casa circondariale di Uta a disposizione del presidente della corte d’appello di Cagliari.

il mandato di arresto europeo (detto m.a.e.) consiste in una decisione emessa da uno stato membro della comunità europea in vista dell’arresto o della consegna da parte di uno stato membro di una persona ricercata ai fini dell’esercizio di un’azione penale (in questo caso si parla di m.a.e. Processuale).
Il m.a.e. può essere emesso in caso di: reati puniti con una pena detentiva o con una misura di sicurezza privativa della libertà di durata massima non inferiore a 12 mesi.
l'ordinamento giuridico italiano attribuisce una scarsa gravità al reato di appropriazione indebita, relegandone il perseguimento alla querela della parte offesa.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità