NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
26
Sun, Jun
22 Nuovi articoli

Carbonia. Denunciati un macellaio di Sant'Antioco e uno studente di Portoscuso per guida sotto l’influenza dell’alcool

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Il 24 dicembre, a Carbonia, in via Lubiana, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del NORM, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari per il reato di guida sotto l’influenza dell’alcool, un 28enne di Sant’Antioco, macellaio, il quale intorno alle ore 06:00, a bordo del proprio veicolo Citroen DS, aveva provocato un sinistro stradale, senza peraltro il coinvolgimento di altre autovetture. Sottoposto ad accertamento con apparato etilometro, è risultato avere un tasso alcolemico pari a 2,09 g/l e 2,13 g/l. Il veicolo è stato sequestrato e la patente di guida ritirata.

Nota Stampa del 25.12.2021 COMANDO PROVINCIALE CARABINIERI DI CAGLIARI

Sempre Il 24 dicembre, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del NORM di Carbonia, a conclusione di un’indagine hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari per guida sotto l’influenza dell’alcool, un 19enne residente a Portoscuso, studente, il quale, il 14 novembre ore 02.40, a San Giovanni Suergiu in loc. Su Cunventu, a bordo di un veicolo Opel Corsa, aveva provocato un sinistro stradale senza coinvolgere altri veicoli. Sottoposto ad accertamento presso l’ATS Sardegna, è risultato avere un tasso alcolemico pari a 1,54 g/l. Documento di guida ritirato.

Nota Stampa del 25.12.2021 COMANDO PROVINCIALE CARABINIERI DI CAGLIARI

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna